Il mio locale deve essere su Instagram? Assolutamente sì.

Non ci piace comunicare per eccessi, ma alle volte un titolo ad effetto è quello che ci vuole per accendere una scintilla di curiosità. Perché un bar, un ristorante o un pub dovrebbe essere su Instagram?

Semplice: gli Italiani sono su Instagram e se tu non ci sei è come se non esistessi.

Certo, una storia decennale, il passaparola dei clienti più fedeli e la pubblicità hanno un valore inestimabile, ma per attrarre nuove persone (soprattutto se Millennials e parte della Gen Z) occorre fare un passo in più e i dati lo dimostrano. 

Perché essere su Instagram? Parlano i dati

Secondo una Ricerca Doxa di fine 2018, condotta su un campione tra i 18 e i 74 anni, il 71% degli Italiani sceglie dove cenare in base alle foto pubblicate dal locale e dai suoi clienti.

Non solo: 7 persone su 10 condividono sui social (specialmente Instagram) foto scattate ai piatti appena serviti, agli interni dal ristorante o selfie di gruppo con i commensali.

Il dato si fa ancora più preciso quando ci spostiamo su un panorama più globale. Un’analisi di Fundera del 2019, sviluppata negli Stati Uniti soprattutto su Millennial (nati tra il 1981 e il 1996) e Generazione Z (nati tra il 1997 e il 2012), ha rivelato alcuni caratteri interessanti.

  • Il 69% dei Millennial fotografa il cibo prima di iniziare a mangiare.
  • Chi mangia più al ristorante? I Millennial, per il 20% in più rispetto ai loro genitori.
  • I Millennial evitano i ristoranti che hanno una scarsa presenza su Instagram.

Alcuni potrebbero storcere il naso dopo aver letto l’età dei partecipanti al sondaggio, ma i Millennial rappresentano ora il gruppo demografico più numeroso del mercato (2,3 miliardi di persone) ed entro la fine del 2020 la Generazione Z rappresenterà il 40% dei consumatori. 

Cosa pubblicare nel profilo Instagram di un locale?

Usa il tuo account come se fosse la vetrina di un negozio, mostrando i tuoi punti di forza, le novità e le offerte speciali della settimana.

Comunica chi sei, presenta lo staff e dai una marcia in più al tuo menu con foto che possano creare il cosiddetto effetto “wow”, per attirare l’attenzione immediatamente. E non dimenticare le didascalie! Scegli le parole con cura, per informare e coinvolgere.

Diventa instagrammabile, per diventare virale

Su Instagram l’estetica è tutto. Fai quindi in modo che il tuo locale offra tanti spunti ai tuoi clienti, dallo spazio ai piatti serviti.

Pensa alle decorazioni, all’illuminazione e agli arredi, definendo bene il tuo stile in ogni piccolo dettaglio.

Ma soprattutto dai attenzione alla mise en place e al food styling. Scegli piatti, posate e bicchieri in linea con il design del tuo locale e in grado di fare risaltare le ricette proposte.

Il cibo è il primo elemento a essere fotografato e diventerà il tuo biglietto da visita online, un passa-parola virtuale in grado di permetterti di acquisire moltissimi nuovi clienti.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*